Penalizzazioni Manuali e Penalizzazioni Algoritmiche.
E' possibile Riconoscerle e Difendersi?

Penalizzazioni Manuali di Google

Il tuo posizionamento su Google ha avuto un forte calo per alcune keywords?

Vai subito a controllare nella sezione 'Azioni manuali' del menu 'Traffico di ricerca' del tuo account Google Search Console se sei stato vittima di una penalizzazione manuale da parte dello staff di Google.

Se compare la scritta 'Nessun intervento manuale antispam trovato', almeno da questo punto di vista, è tutto a posto

Il problema è che tuo sito potrebbe avere subito una penalizzazione automatica. In questo caso non viene inviato nessun avviso ed è necessario un controllo approfondito del sito e dei suoi link esterni.

Gli algoritmi di Penalizzazione automatici più famosi:
Google Panda e Google Penguin

L'algoritmo di Google Panda colpisce e penalizza i siti con contenuti di scarsa qualità, quelli che copiano i contenuti altrui e più in generale quelli che non rispettano le regole di Google per siti di qualità.

Quindi, Google Panda colpisce i siti per i loro contenuti.

L'algoritmo di Google Penguin colpisce e penalizza (in maniera ciclica e continuativa dal 2012) tutti i siti con link in ingresso di scarsa qualità, schemi di link, spam, ecc.

Quindi, Google Penguin colpisce i siti per i loro link.

Google Panda e Google Penguin